Look di Primavera senza Calza: cosa scegliere per la stagione 2019

Sneakers

In uno dei nostri precedenti articoli, abbiamo visto le scelte migliori per abbinare nel modo corretto scarpe e calzini. Siamo però ormai arrivati alla primavera e anche se non possiamo dire addio del tutto agli abiti invernali, possiamo salutare allegramente le calze lunghe.

Finalmente è arrivato quel periodo dell’anno dove possiamo sfoggiare un po’ le gambe lasciandole libere all’aria aperta.

Questa scelta stilistica, apre le porte ad un’infinità di opportunità di outfit. Vediamo quindi alcuni abbinamenti per creare look senza dover per forza indossare calze e collant.

Sneakers e Pantaloni culotte

I panatoli culotte sono dei larghi e comodi pantaloni, che solitamente d’inverno vengono indossati con un bel paio di collant di colore contrastante. Con la primavera possiamo continuare a portarli abbinandoli a delle bellissime scarpe Sneakers, dalla suola alto o bassa, non fa differenza, con o senza calzino. Lasceranno scoperte le caviglie e sarà un outfit perfetto per moltissime occasioni, dalla passeggiata in centro con le amiche, alla giornata in ufficio sedute davanti al pc.

Il grunge torna di moda: sneakers e jeans strappati

Molto di moda negli novanta, il grunge è tornato alla ribalta negli ultimi anni. Il mondo della moda ci insegna che non dovremmo mai buttare via nulla, perché tanto prima o poi, tornerà di moda e potremo tornare ad indossarlo.

É quanto è successo per lo stile Grunge. In voga nei favolosi anni novanta, ha iniziato timidamente a ritagliarsi qualche passerella pochi anni fa, fino ad esplodere nell’ultimo periodo, come stile ripescato dal passato.

Certo la chiave di lettura di questo stile è un po’ cambiata e si è riadattata alle necessità del nuovo millennio, ma tutto sommato, possiamo ancora riviverlo con orgoglio e nostalgia. Bastano quindi un bel paio di jeans strappati nei punti giusti da abbinare alle nostre sneakers preferite e il gioco è fatto. Look perfetto per i ragazzi, si adatta benissimo anche alla fisicità femminile. Scegliete quindi le scarpe sneakers che preferite e abbinatele al pantalone strappato che volete (skinny, boyfriend, ecc…).

Sneakers

Non solo Pantaloni: gonne midi e sneakers

Non esistono soltanto i pantaloni. Le gonne finalmente potranno essere indossate lasciando le gambe scoperte. Scegliamo quindi una gonna dalla lunghezza midi (magari al ginocchio), oppure, per le meno freddolose, una bella minigonna e abbiniamo con una sneakers dalla suola ergonomica e rialzata per una comodità unica. Non solo, se aggiungerete un cappotto lungo,starete comunque al calduccio e potrete continuare a sfoggiare un look di tutto rispetto che non vi farà passare inosservate.

Risvoltini e sneakers

Non piacciano a tutti, ma è innegabile che siano di moda. Ovunque vi giriate potrete vederli arrotolati alle caviglie di qualcuno, soprattutto, ma non solo, dei più giovani. Comunque sia bastano un paio di jeans regular con risvoltini ben visibili, un calzino leggero molto corto fantasia e le immancabili sneakers ai piedi, per aver creato un outfit primaverile perfetto.

Idee per cambiare stile ogni giorno

Di abbinamenti potrebbero essercene ancora moltissimi volendo dilungarci sull’argomento.

Per continuare a trovare idee interessanti vi consigliamo di curiosare sul web e trovare lo stile che meglio si addice alla vostra personalità. Ricordatevi sempre di personalizzare quello che vedete e leggete e cercate l’originalità in quello che indossate. Farete voi la moda!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *